Crac CoopCa, i soci residenti in Friuli potranno recuperare fino all’88% dei crediti: ecco le novità dalla Regione


Firmata l’intesa con la Camera di commercio di Pordenone-Udine che li erogherà. La Regione ha istituito un fondo di 17 milioni di euro per i soci prestatori

UDINE. Il 25% del credito per i soci Coopca, il 10% per quelli delle Cooperative operaie. È l’ammontare dei ristori che saranno erogati grazie al fondo istituito dalla Regione nell’assestamento di bilancio. A renderlo noto, ieri mattina a Udine, l’assessore al Bilancio Barbara Zilli, a margine della firma della convenzione sulla gestione delle procedure, che saranno affidate alle Camere di commercio di Udine-Pordenone e della Venezia Giulia.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *