Monopattini: scatta obbligo casco a Firenze, prime 11 multe – Toscana


Sindaco Nardella, ora Parlamento legiferi assicurazione e targa


(ANSA) – FIRENZE, 01 DIC – Subito 11 multe a Firenze nelle
prime ore di obbligo del casco per tutti – anche i maggiorenni –
sui monopattini elettrici. È un primo bilancio dei controlli
mirati della polizia municipale effettuati finora, in una
giornata di pioggia, con l’entrata in vigore dell’ordinanza del
sindaco Dario Nardella.
   
I controlli, riferisce Palazzo Vecchio, sono stati svolti
dalle pattuglie a piedi in centro e dagli agenti motociclisti
nelle altre zone della città, fino alle periferie. Si tratta del
primo resoconto relativo ai servizi della mattina. Per quanto
riguarda l’importo delle sanzioni stabilite per la violazione
specifica, si tratta di 42 euro in centro e 87 euro nelle altre
zone. “Da oggi, a Firenze, casco obbligatorio per chi guida i
monopattini elettrici. Occorre fare tutto il necessario anche
solo per salvare una vita. Il Parlamento introduca anche
assicurazione e targa”. Lo scrive su Instagram il sindaco Dario
Nardella postando anche una foto che lo ritrae mentre indossa il
casco. “Noi – ha aggiunto – continuiamo a investire sulla
mobilità sostenibile, tanto che Firenze ha realizzato fino ad
ora 110 km di piste ciclabili ed è stata riconosciuta come la
prima città d’Italia per l’ecomobilità. Sicurezza e smart
mobility devono andare insieme”. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA