un dolce antico molto delicato e goloso


Eccomi con la ricetta dolce per questo fine settimana: torta di mele, vaniglia e Cognac.
Si tratta di un‘antica ricetta francese che ho fatto più volte per trovare in lei l’equilibrio perfetto considerato che in giro, sul web, si trovano tante versioni molto probabilmente pasticciate e personalizzate un pochino troppo a fantasia.
Devo ammettere che non è stato facilissimo trovare una buona formula che mi convincesse davvero ma ho voluto a tutti i costi lavorarci su perché mi ha incuriosito il doppio passaggio che la caratterizza.
Sostanzialmente si prepara un composto tipico di tutte le torte, si decora con le fette di mele e si inforna.
Dopo una ventina di minuti però, si aggiunge sopra a quella che pare effettivamente già una bella e golosa torta in cottura, un altro composto, molto morbido e spumoso che negli altri minuti in forno si scioglierà per farsi assorbire e per mescolarsi alla texture più compatta del primo strato.
Risultato?
Un mix di consistenze e di sapori delicati a mio avviso interessanti…e considerato che per questa nuova stagione autunnale vi avevo promesso un lungo viaggio tra le torte di mele…non potevo non provare questa antica ricetta francese…chissà come sarà stata davvero l’originale!

orta-di-mele-antica-ricetta-francese-dolce-facile-merenda-contemporaneo-food
Semplice, veloce, delicata,una torta compatta e umida allo stesso tempo perfetta un po’ in tutti i momenti della giornata.
Vi lascio alla mia personale versione della torta di mele,vaniglia e Cognac, vi lascio il link diretto ad altre ricette con le mele…come al solito…”che la creatività sia con voi!

#INCUCINASTAISENZAPENSIERI

Torta di mele, vaniglia e Cognac

 

Autore:

Cristina Saglietti

Tipo: Torta di mele

Cucina: Contemporaneo Food

Persone: 6

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

Tempo totale di preparazione:

 

  • PER LA PARTE SOTTO:
  • 120 g farina 00
  • 95 g zucchero di canna
  • n.3 mele rosse grandi
  • n.2 uova
  • 60 ml latte
  • 30 ml olio di riso
  • 10 g lievito per torte
  • ½ limone per scorza
  • un pizzico di sale
  • PER LA PARTE SOPRA.
  • 100 g zucchero semolato
  • 90 g burro
  • n.1 uovo
  • n.2 cucchiai Cognac
  • ½ stecca vaniglia
  1. PER LA PARTE SOTTO:
  2. Per prima cosa accendere il forno a 180° ventilato.
  3. Lavorare le uova con lo zucchero sino ad ottenere un composto molto spumoso e denso.
  4. Aggiungere olio e latte e proseguire a lavorare con le fruste elettriche.
  5. Nel frattempo far fondere il burro in un pentolino a fiamma dolcissima.
  6. Unire poi farina, lievito, sale e scorza di limone: lavorare ancora a velocità bassa per incorporare la farina.
  7. Finire con lo zucchero fuso ormai tiepido che deve essere unito a filo, distanziando molto il entolino e lavorando sempre il composto che dovrà così risultare molto soffice e vellutato.
  8. Foderare una tortiera diametro 18-20 con della carta da forno e versare il composto: livellare leggermente la superficie e decorare a giro con le mele precedentemente sbucciate e tagliate a fette non troppo sottili.
  9. Infornare e cuocere 20 minuti.
  10. PER LA PARTE SOPRA:
  11. Nel frattempo che la torta cuoce in forno preparare la parte sopra del dolce.
  12. Fare fondere il burro a fiamma dolce.
  13. Lavorare l’uovo con lo zucchero in modo da ottenere un composto molto spumoso e denso.
  14. Aggiungere il Cognac e dopo il burro fuso sempre aggiunto a filo: lavorere in modo che il composto diventi molto vellutato e spumoso.
  15. Terminati i 20 minuti di cottura, togliere la torta dal forno e velocemente versare il secondo composto.
  16. Infornare nuovamente e cuocere circa 10 minuti, coprire poi la superficie con della carta da forno e cuocere altri 10 minuti.
  17. Sfornare, lasciare raffredare e servire con dello zucchero a velo.

3.5.3251

 




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *