Natale 2021: i 17 libri sul cibo da regalare per farsi una cultura enograstronomica


Come ogni Natale che si rispetti, arrivano spesso regali brutti, indesiderati e inutili. Per chi volesse sventare il rischio “inutilità” ci sono solo due opzioni: regalare del cibo, oppure regalare libri sul cibo, sul bere, su tutto quello che gli gira intorno. Che sia cultura, fotografia, design, storia, o più semplicemente ricette. Mentre scorrevo i titoli usciti nel 2021 (è a quelli che qui facciamo riferimento e limitiamo la selezione) ho notato almeno due tendenze: una, confermata dall’anno scorso è quella della cucina veg, che sia vegana, vegetariana, vegetale. La seconda è quella della friggitrice ad aria, oggetto per cui sono stati composti diversi tipi di ricettari, per me ancora inspiegabilmente.

Andiamo oltre tutto questo: questa selezione, seppur breve e non esaustiva, ha un libro per ognuno di noi. Anche per chi è interessato al cibo in modo piuttosto superficiale (esistono davvero?) ma non rifugge il piacere di una buona lettura.

La grammatica dei sapori veg

la grammatica dei sapori veg

Non è un caso che solo oggi questo testo del 2014 sia stato tradotto per la prima volta in Italia. Noto con il titolo originale e per niente autocelebrativo di The Vegetarian Flavor Bible, il libro di Karen Page è un testo che muove i primi passi da storia e teoria, per poi proporre un ampio glossario di ingredienti, tra erbe, vegetali, cereali, spezie e molto altri per quali vengono proposte anche combinazioni ideali che ne esaltino il sapore. Oltre ai suggerimenti per trasformare gli abbinamenti in vere e proprie ricette. Indispensabile non solo per gli appassionati di cucina vegetariana, ma anche per tutte le cuoche e i cuochi drammaticamente a digiuno sul tema.

Opéra

Opera Credic Grolet

La scienza di Cédric Grolet, vera rock star della pasticceria francese nota e amata in tutto il mondo, non è qualcosa che si definirebbe propriamente facile o accessibile. Tuttavia, in questo manuale in cui Grolet esplora a suon di fotografie eccezionali oltre 100 ricette del mondo della pasticceria e della panetteria, c’è qualcosa per tutti. Tra grandissimi classici e sue creazioni, ormai iconiche. Se conoscete qualcuno che ama i dolci per mangiarli o ama i dolci per prepararli, anche in casa, con risultati discreti, questo è il libro che gli aprirà un mondo.

Cucinare stanca. Manuale pratico per incapacy

Cucinare stanca

Se le vostre mamme, amiche, ex fidanzati, non sono appassionati di cucina o semplicemente “negati” come si diceva fino a qualche tempo fa, questo libro è per loro, purché abbiano un po’ di sano senso dell’umorismo. Sofia Fabiani, che abbiamo intervistato qui, racconta il mondo della cucina in modo dissacrante ma allo stesso tempo estremamente vicino ai bisogni e alle vicissitudini quotidiane di ognuno di noi. Ricette, infografiche, dritte da un’amica sempre presente che ti prende per mano e ogni tanto anche un po’ per il culo non mancano per fare di questo libro un manuale di cucina dei nostri tempi sgangherati.

Bere come un vero scrittore

Bere come un vero scrittore

In questo libro, tradotto in italiano da Camilla Pieretti ma con testi originali di Margaret Kaplan e illustrazioni di Jessica Fimbel Willis, si possono trovare oltre 100 ricette di drink, insieme a consigli, dritte e dosi per aspiranti bevitori casalinghi con una certa propensione per la letteratura. Attraverso le ricette e le storie a loro legate si scoprono le passioni alcoliche di grandi letterati come Oscal Wilde, Francis Scott Fitzgerald e Dylan Thomas. Per chi ama i drink o si vuole dare velleità da piccolo e modesto scrittore.

L’Arte del gelato

l'arte del gelato

Roberto Lobrano ha raccolto 100 ricette in giro per l’Italia da gelatieri e gelatiere (peccato che le donne siano ancora così poche in questo settore) e Marco Varoli le ha fotografate: questo è l’arte del gelato, dove il gelato si gusta tutto l’anno. Non a caso il libro è organizzato secondo le quattro stagioni e vi permette di scoprire cosa preparare e che ingredienti scegliere a seconda del momento dell’anno: c’è il sorbetto di amarene, vaniglia e sale, la robiola di pecora e miele in favo, oppure il bacio vegano o la crema con salsa gianduia e biscotti biancoperla. Precede un piccolo glossario di gelateria. Tutto pur di mangiare il gelato anche fuori stagione.

Alla ricerca della pizza perfetta

Alla ricerca della pizza perfetta

Dario De Marco, penna nota agli attenti lettori e lettrici di Dissapore, firma una storia breve della pizza che assume, a tratti, i connotati del romanzo. La vita dell’autore si fonde con le evoluzioni del panorama della pizza in Italia, che vive nel giro di pochissimi anni una trasformazione enorme e necessaria, alla quale De Marco guarda da osservatore privilegiato e attento. Bonus extra: qualche ricetta per fare la pizza in casa raccontata in modo narrativo e non didascalico.

Food | Foto industria 2021

Food Libro

Un libro che nasce dalla quinta edizione della Biennale Foto/Industria, organizzata dalla Fondazione MAST e che riassume in sé la doppia anima di ricettario e libro fotografico. Alla biennale convergono le opere di undici artisti che, attraverso uno sguardo fotografico personale, raccontano l’industria alimentare attraverso il tempo e le persone. Tommaso Melilli parallelamente trasforma questo occhio in ricette, secondo un concetto più ampio: “non si mangia solo con la bocca, si mangia anche con il cervello e con tutti i sensi” e il contesto aiuta a costruire un’immagine più focalizzata di quello che è, per alcuni, semplicemente un gesto necessario da ripetere più volte all’interno della stessa giornata. Per amanti della fotografia e dell’antropologia.

Custodi del Vino

Custodi del vino

Laura Donadoni ha girato tutte le regioni d’Italia per raccontare e mettere insieme le storie di persone che, attraverso il vino, hanno riscattato e fatto rinascere un territorio, singoli o comunità. Il vino viene raccontato in questo libro proprio come atto umano prima e in secondo luogo come ingrediente fortemente legato al territorio. Che sia lo schioppettino di Prepotto, il rosato del Salento o l’Aglianico del Vulture.

Cucina Botanica. Vegetale, Facile, Veloce

Cucina botanica

Carlotta Perego è giunta nel giro di pochissimo tempo al suo secondo volume di ricette. La sua è una cucina vegetale adatta a tutti, perfetta per chi vive questo rinascimento del veganesimo con qualche pregiudizio di troppo. Perego porta per mano il lettore con 80 ricette diverse, spiegate con estrema accessibilità e lo introduce anche a una sana gestione della cucina.

Storia della pasta in dieci piatti

Storia della pasta in dieci piatti

Dai tortellini alla carbonara, dalle lasagne agli gnocchi, Luca Cesari sceglie dieci piatti della tradizione gastronomica italiana, per raccontarne la storia di ricette simbolo che spesso diventano anche un po’ feticcio delle tifoserie che difendono tradizioni gastronomiche che potrebbero non avere riscontro nella realtà. La ricerca è lunga e Cesari analizza il cibo nel tempo e nello spazio per creare un mosaico affidabile della storia alimentare italiana che faccia luce nella mente di un popolo di intenditori di cibo, o presunti tali.

Tutti i piatti dei presidenti

Tutti i piatti dei presidenti

Un libro che dimostra come intorno al cibo girino molto più che ricette e ingredienti. Anche se pure qui, le ricette sorprendentemente non mancano. La giornalista Lorenza Scalisi e la fotografa Chiara Cadeddu hanno avuto il compito arduo e desiderabile al tempo stesso di raccontare, dopo tre settimane a stretto contatto, come funzionano le cucine presidenziali del Palazzo del Quirinale. Tra organizzazione, cucina e sala, si apre un mondo per lo più sconosciuto in cui l’autrice riesce a mostrare qualcosa di ogni famiglia italiana.

Il mondo del tè. Storia, produzione, geografia, cultura

Il mondo del tè

Tra i manuali di Slow Food, che personalmente consiglio di leggere, studiare e condividere uno ad uno, nessuno escluso, quest’anno c’è anche quello dedicato al tè. È firmato da Krisi Smith, comproprietaria della Bluebird Tea Co. di Brighton e grandissima esperta di tè. Non possiamo dire altrettanto dell’Italia, paese spesso superficiale nella scelta o nel consumo nella bevanda più popolare al mondo. Il manuale muove i primi passi dalla botanica, la storia e le tipologie di tè, per dedicare ampio spazio alla geografia dei paesi produttori.

Japaneasy

Japaneasy

Se la cucina giapponese vi è sempre sembrata complicata e laboriosa, Tim Anderson vi sfida a scoprire che non è proprio così. Attraverso una serie di ricette che promettono di essere semplici e corredate di consigli sugli ingredienti di base che non possono mancare in una vera cucina giapponese, Anderson mostra un approccio confortante alla gastronomica del Giappone e guida nella preparazione di piatti semplici e di estremo gusto.

Birra. Manuale per aspiranti intenditori

Birra Manuale per apprendisti intenditori

Un approccio semplice e informale è quello che ci vuole per avvicinarsi al variopinto mondo della birra, che spesso rischia di sembrare una nicchia impenetrabile. Ci pensa Guirec Aubert che nel 2013 ha dato vita ai laboratori Bière Masterclass, per introdurre più persone possibili alla cultura della birra. Esperto e divulgatore di homebrewing, in questo manuale illustrato Aubert parte dalle basi per rendere la birra più vicina e più familiare a un lettore che aspira a diventare consapevole. Dalle origini della bevanda, agli abbinamenti, alle indicazioni per leggere le etichette, alle informazioni sulla geografia della birra nel mondo.

Harry Potter, il libro di Cucina Ufficiale

Harry Potter il libro di cucina ufficiale

Sento alcuni di voi inorridire. Parlo invece con gli altri, quelli che hanno bambini a casa o che sono stati loro, abbastanza bambini da leggere con mente aperta Harry Potter a qualsiasi età. Tra quelle pagine il cibo non mancava affatto, anzi la cucina inglese non era mai sembrata tanto attraente e invitante. Così dopo un ricettario NON ufficiale uscito nel 2019, Salani ha edito un ricettario di Harry Potter adatto a tutti, anche ai bambini. Dal Campo di tortini di zucca ai Gufetti saporiti, dai Biscotti Spettrocoli di Luna Lovegood fino a Hogwarts di pan di zenzero, ci sono oltre 40 ricette, tra cui opzioni vegane, vegetariane e senza glutine.

Septime

Septime

Per chi legge l’inglese (comunque ci sono anche un sacco di fotografie bellissime) Phaidon ha sfornato una nuova monografia su un ristorante che aveva parecchio da raccontare. Si tratta di Septime, libro che racconta il duo Bertrand Grébaut e Théophile Pourriat che hanno avuto il merito non solo di rendere questa insegna una delle più acclamate della scena francese, ma anche di rinnovare attraverso 10 anni di lavoro l’idea di alta gastronomia nazionale, dando alla cucina francese una chiave di interpretazione più veloce, agile e fresca.

La formula del pane

La formula del pane

Se non sapete fare il pane nel 2021 o non sapete apprezzarlo, allora siete fuori tempo massimo. Ma niente paura, nel 2022 potrete rimettervi in carreggiata con il libro di Laura Lazzaroni che vi illustra una formula intuitiva per approcciarvi a farina e lievito che, sorprendentemente, supera il concetto di ricetta per avvicinarsi invece a quello di processo. Un percorso, di cui vi avevamo già parlato, che si fa più intelligente proprio grazie ai consigli e alle dritte che Lazzaroni regala al lettore per orientarsi senza troppi dogmatismi nel mondo della panificazione.



Source link

Rispondi