Tutta colpa di Freud – La serie: quando inizia, cast, trama, puntate


Il mercoledì della fiction Mediaset prosegue, questa volta all’insegna della commedia d’autore. E’ infatti Tutta colpa di Freud la nuova serie tv Canale 5 manderà in onda nelle prossime settimane: Claudio Bisio, Claudia Pandolfi e Max Tortora sono i mattatori del riadattamento televisivo dell’omonimo lungometraggio di Paolo Genovese. Siete curiosi di sapere come si è trasformata la storia dal grande al piccolo schermo? Allora proseguite nella lettura!

Tutta colpa di Freud – La serie, quando inizia

Tutta Colpa di Freud - La serie
© Andrea Miconi

E’ stato Canale 5 stesso a comunicare la data di uscita della serie: Tutta Colpa di Freud terrà compagnia al pubblico a partire da mercoledì 1° dicembre 2021, quindi nella stessa serata della settimana in cui Mediaset ha mandato in onda altre fiction, come Luce dei tuoi occhi e Storia di una famiglia perbene.

Tutta colpa di Freud – La serie, la trama

Tutta Colpa di Freud - La serie
© Andrea Miconi

Siamo a Milano: qui vive e lavora Francesco Taramelli (Claudio Bisio), psicanalista milanese la cui casa è ormai vuota: dopo che la moglie Angelica (Magdalena Grochowska) ha preferito dedicarsi alle missioni di una cooperativa internazionale allontanandosi dalla famiglia, anche le loro tre figlie hanno lasciato il nido.

Sara (Caterina Shulha) è in procinto di sposarsi; Marta (Marta Gastini) vive da tempo da sola mantenendosi con il suo lavoro di assistente universitaria mentre Emma (Demetra Bellina) sta per partire per l’Inghilterra. Il caso vuole, però, che tutte e tre si ritrovino con la necessità di tornare a casa. Francesco inizia ad avere infatti degli attacchi di panico che lo mandano in ospedale: le figlia scelgono così di tornare a casa per prendersi cura di lui.

Tutta Colpa di Freud - La serie
© Andrea Miconi

Intanto, Sara inizia ad avere dei dubbi sulle nozze e sulla propria sessualità, Marta subisce una prevaricazione sul lavoro, per mano del preside di facoltà per cui lavora che è anche il suo amante, mentre Emma decide di rimanere in Italia per inseguire il suo sogno di diventare una influencer di successo e convincere il guru Claudio Malesci (Luca Bizzarri) a farla lavorare per lui.

Francesco, invece, accetta il consiglio di Anna Cafini (Claudia Pandolfi), dottoressa conosciuta al Pronto Soccorso, e decide di iniziare con lei una terapia per affrontare i suoi attacchi. Ma tra le vicissitudini delle figlie ed i consigli sopra le righe dell’amico Matteo Tommasi (Max Tortora), per Francesco accettare di diventare il paziente non è così semplice.

Tutta Colpa di Freud – La serie, il cast

Tutta Colpa di Freud - La serie
© Andrea Miconi

Come detto, Bisio, Pandolfi e Tortora sono al centro del racconto, che però ruota intorno anche ad altri personaggi, a cominciare dalle tre figlie del protagoniste, interpretate da altrettante giovani attrici, alcune delle quali già viste in tv.

Claudio Bisio: Francesco Taramelli
Claudia Pandolfi: Anna Cafini
Matteo Tommasi: Max Tortora
Magdalena Grochowska: Angelica
Caterina Shulha: Sara Taramelli
Marta Gastini: Marta
Demetra Bellina: Emma
Luca Bizzarri: Claudio Malesci
Lana Vladi: Niki
Valerio Morigi: Filippo
Luca Angeletti: Ettore
Stefania Rocca: Chiara Leonardi

Tutta colpa di Freud – La serie, quante puntate sono?

In tutto, gli episodi della prima stagione della serie tv sono otto, che Canale 5 manderà in onda due alla volta, per quattro prime serate. Il finale di stagione, quindi, dovrebbe andare in onda il 22 dicembre.

Tutta colpa di Freud – La serie, regista e sceneggiatori

A differenza del film, la serie tv è girata da Rolando Ravello, mentre Genovese è coinvolto nella scrittura, con Chiara Laudani (The Comedians) e Carlo Mazzotta (Boris, Don Matteo, Ho sposato uno sbirro). A produrre, Rti con Lotus Produzioni e Prime Video.

Tutta colpa di Freud – La serie, dov’è stato girato?

Tutta Colpa di Freud - La serie
© Andrea Miconi

La location principale di Tutta colpa di Freud è Milano, dove vivono i protagonisti. Il set, però, è stato allestito anche a Roma. Le riprese sarebbero dovute durare undici settimane, a partire dal dicembre 2019. La pandemia ha però costretto -come numerose altre produzioni- a bloccare le riprese a marzo, per poi riprendere in estate.

Tutta colpa di Freud – La serie, dove vederlo?

La serie tv si può vedere, come detto, in tv su Canale 5, ma essendo una co-produzione con Prime Video è disponibile proprio su Amazon Prime Video in anteprima: la serie è stata caricata online il 26 febbraio 2021. Una volta in onda in tv, sarà caricata anche su Mediaset Play: a questo link la pagina ufficiale della serie.

Tutta colpa di Freud – La serie, trailer

Ecco il trailer di Tutta colpa di Freud – La serie.

Tutta colpa di Freud – La serie, foto

Ecco le foto di Tutta colpa di Freud – La serie.



Source link

Rispondi