Rai 1 interrompe La stagione della caccia, Coletta si scusa


Chi ieri sera ha scelto di guardare la prima serata di Rai 1 e quindi il film La stagione della caccia per la serie “C’era una volta Vigata” si sarà accorto di un’incidente non da poco. Esattamente alle 23:29, a 10 minuti dal termine del prime time, la rete ha tagliato bruscamente ed inspiegabilmente la parte finale della produzione dando la linea a Porta a Porta, condotto da Bruno Vespa.

L’interruzione non è stata ben digerita da molti telespettatori, alcuni di questi commentavano il film su twitter e nel giro di pochi minuti si son ritrovati dalle semplice considerazioni alla contestazione: “Chi cura il palinsesto di #rai1 dovrebbe chiedere scusa pubblicamente per aver mancato di rispetto agli spettatori tagliando il finale de #lastagionedellacaccia non con un anonimo comunicato, ma mettendoci la faccia, se avesse le pa**e…” scrive un utente su Twitter, “Rai vergognosi hanno tagliato l’ultimo quarto d’ora de “La stagione della caccia” per mandare Porta a Porta. Oltretutto la parte più importante del film, che spiegava tutta la storia .. Davvero assurdo” tuona un’altra utente. 

Il tenore di altri tweet viaggia tra le offese (alcune anche gravi) e minacce di non guardare il prossimo episodio del filone (martedì prossimo in prime time è previsto La concessione del telefono). C’è da sottolineare che La stagione della caccia si può recuperare integralmente su Rai Play, questo però non giustifica un errore abbastanza importante.

Il direttore di Rai Stefano Coletta è intervenuto sulla vicenda durante la conferenza stampa del 64° Zecchino d’Oro seguito dal nostro Niccolò Fabbri. Si è scusato con il pubblico e con i produttori del film:

E’ capitata questa cosa molto sgradevole e molto poco rispettosa. Quello di ieri sera con La stagione della caccia, di cui non sono andati in onda gli ultimi 10 minuti, è stato un errore tecnico. Un’incidente materiale che ha delle responsabilità che possono purtroppo avvenire. La prima decisione che ho preso è che lo ritrasmetteremo entro il mese di dicembre, chiedo scusa a tutti.

Coletta ha assicurato che La stagione della caccia sarà ritrasmesso entro questo mese. A confermare c’è la nota ufficiale della Rai:

La mancata messa in onda ieri sera su Raiuno degli ultimi 10 minuti di “La stagione della caccia”, del ciclo “C’era una volta Vigata”, è stata il risultato di uno spiacevole errore materiale nella trascrizione delle durate dei blocchi di trasmissione.  Nessuna responsabilità dell’accaduto può essere attribuita al programma “Porta a Porta” trasmesso subito dopo.
La Rai si scusa con i telespettatori, con la società di produzione “Palomar” di Carlo degli Esposti, con il regista Roan Johnson, il cast e tutti quelli che hanno reso possibile la realizzazione del film. “La stagione della caccia” verrà riprogrammato nella sua interezza nelle prossime settimane. 





Source link

Rispondi