Legge bilancio, da Fi al Pd tutti d’accordo per prorogare lo stop alla tassa sui tavoli


Dopo l’ultimo giorno di consultazioni tra il premier Mario Draghi e i partiti di maggioranza, che vede le delegazioni di Autonomie, Iv e LeU raggiungere Palazzo Chigi, si comincia a intuire come la manovra potrebbe cambiare nel passaggio in parlamento. E questo al di là del macigno degli oltre 6000 emendamenti presentati in Senato, che dovrebbero essere ridotti a 500 segnalati. Con un budget di 600 milioni di euro, infatti,c è spazio per poche modifiche, concordate: passeranno con ogni probabilità le proposte piu’ condivise dai diversi gruppi. Il ddl di Bilancio dovrebbe arrivare il 17 dicembre in aula al Senato.

Tavolini all’aperto, pressing per sospendere pagamento canone

Tra queste, oltre alla revisione del tetto Isee di 25mila euro in ambito Superbonus per le abitazioni monofamiliari, è avvertita dalle forze politiche che sostengono l’esecutivo – da Fi al Pd, dalla Lega a Italia Viva – la necessità di sospendere Cosap e Tosap sull’occupazione di suolo pubblico anche nel 2022. Una misura a sostegno di bar e ristoranti che hanno predisposto dehors esterni. La Lega propone di esonerarli per 6 mesi del canone patrimoniale di concessione (ex Tosap/Cosap) con un costo stimato di 93 milioni.



Source link

Rispondi