Tre incidenti in poche ore sulle strade del Fermano


SINISTRI – Dopo quello di questa notte a Porto San Giorgio, altri tre incidenti tra Servigliano, Monteleone e Casette d’Ete dove sono state soccorse tre persone, fortunatamente non in gravi condizioni. Sul posto Polizia locale, vigili del fuoco, 118 e soccorso stradale EuroSos

Print Friendly, PDF & Email

L’incidente a Casette d’Ete

Dopo quello di questa notte a Porto San Giorgio, nel corso della giornata si sono registrati altri tre incidenti. Il primo, intorno alle 12, a Curetta di Servigliano, fortunatamente senza gravi conseguenze.  Sul posto sono comunque intervenute due ambulanze per prestare soccorso alle persone coinvolte. Nulla di grave nemmeno a Monteleone di Fermo dove si è verificato, da lì a breve, un altro sinistro. Anche in questo caso nessuna particolare conseguenza.

E da lì terzo sos, questa volta da Casette d’Ete, zona Brancadoro dove invece nel sinistro in questione sono rimaste coinvolte tre vetture, con altrettanti feriti. Sul posto la Polizia locale di Sant’Elpidio a Mare, i vigili del fuoco e tre ambulanze, rispettivamente dell’Azzurra Sant’Elpidio a Mare, della Verde Porto Sant’Elpidio e della Gialla Montegranaro, con l’automedica dell’Azzurra Sant’Elpidio a Mare. Sul posto per rimuovere le vetture incidentate, i mezzi del soccorso stradale EuroSos.

Impatto tra furgone e auto sulla statale Adriatica

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Source link

Rispondi