Piccoli e medi editori, oltre 100 milioni euro di vendite in più – Lazio


11 mesi 2021 sul 2019 a prezzo copertina. Dati a Più Libri


(ANSA) – ROMA, 01 DIC – Oltre 100 milioni di euro di vendite
in più nel 2021, senza considerare il Natale, rispetto al 2019.
   
E’ la crescita a prezzo di copertina della media e piccola
editoria nei canali trade, vale a dire librerie, online e grande
distribuzione, in 11 mesi, per i libri di varia. Questo secondo
un primo dato dell’indagine a cura dell’Ufficio studi Aie, in
collaborazione con NielsenIQ, che sarà presentata nell’incontro
‘La piccola e media editoria tra 2019 e 2021. Basta dire
‘indie’?’, il 4 dicembre alle 12 a Più libri più liberi, la
fiera nazionale della piccola e media editoria dell’Associazione
Italiana Editori, fino all’8 dicembre alla Nuvola dell’Eur, a
Roma.
La ricerca mostra come la piccola e media editoria sia un
comparto editoriale complesso e articolato per dimensioni di
fatturato e titoli pubblicati, con dinamiche e profili
specifici. Un punto di partenza per tutte le successive
riflessioni che attraverseranno il programma professionale di
questa edizione speciale della Fiera, che festeggia il suo
ventennale, a cui interverranno, moderati da Sabina Minardi
(L’Espresso), Renata Gorgani (Editrice Il Castoro), Diego Guida
(Guida Editori – presidente del Gruppo piccoli editori di Aie),
Gerardo Mastrullo (La Vita Felice) e Giovanni Peresson (Ufficio
Studi Aie). Approfondimenti che faranno da sfondo anche
all’appuntamento, il 5 dicembre alle 15.30 in Sala Aldus,
‘Professione editore’, in cui il Consiglio dei piccoli editori
di Aie farà il punto sui temi più attuali per la piccola
editoria: dalle proposte per la legge di sistema a quelle per
rendere la filiera editoriale più efficiente. Interverranno,
coordinati da Diego Guida, Lorenzo Armando (Lexis Compagnia
Editoriale in Torino), Gerardo Mastrullo (La vita felice) e
Gregorio Pellegrino (Effatà editrice). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA