Maxxi-Fremantle, accordo per promuovere creatività italiana – Lazio


Masterclass Battaglia, Cucinella, Lissoni, Piovani, Pistoletto


(ANSA) – ROMA, 01 DIC – Accordo fra la società di produzione
Fremantle, leader a livello internazionale nella ideazione,
produzione e distribuzione di programmi d’intrattenimento, serie
tv e film d’autore e MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI
secolo. Obiettivo, la realizzazione di una serie di masterclass
girate negli spettacolari spazi progettati da Zaha Hadid, che
vedono protagonisti cinque maestri delle arti e della cultura
italiana nel mondo: la pluripremiata fotografa Letizia
Battaglia; il pioniere e maestro dell’architettura sostenibile
Mario Cucinella; il poliedrico architetto e designer Piero
Lissoni; il compositore premio Oscar Nicola Piovani; il maestro
dell’Arte Povera Michelangelo Pistoletto.
Le cinque puntate della serie permetteranno agli spettatori
di scoprire i segreti del mestiere e il processo creativo che
accompagna la realizzazione dell’opera, grazie al racconto in
prima persona degli artisti. Un racconto intimo e, nel contempo,
formativo: gli esordi, la famiglia, gli incontri, lo studio, il
lavoro, il successo. Frammenti di memoria, aneddoti inediti,
episodi e ricordi personali che compongono un’unica storia,
dell’artista e della persona. Un’occasione speciale per
immergersi nelle parole e nelle esperienze di questi maestri
che, grazie alla coproduzione Fremantle e MAXXI, incontrano un
pubblico ancora più vasto, nazionale e internazionale,
contribuendo a valorizzare l’arte italiana nel mondo. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA