Covid: Lazio, 2.652 nuovi casi e 12 morti,Roma a quota 1.164 – Lazio


D’Amato, Rt 1.01, booster a domicilio a 88% over70 che richiesto


(ANSA) – ROMA, 16 DIC – “Oggi nel Lazio su 22.168 tamponi
molecolari e 30.785 tamponi antigenici per un totale di 52.953
tamponi, si registrano 2.652 nuovi casi positivi (+765), sono 12
i decessi (+1), 805 i ricoverati (-21), 111 le terapie intensive
e +835 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 5%. I
casi a Roma città sono a quota 1.164”. Così l’assessore
regionale alla Sanità, Alessio D’Amato.
   
“Il valore Rt a 1.01 rispetto a 1.06 della scorsa settimana –
aggiunge D’Amato – L’incidenza a 200 per 100 mila abitanti
rispetto a 190 della settimana scorsa, cala l’occupazione dei
posti letto in area medica”. L’assessore poi aggiunge: “l’88%
degli over 70 anni che ha fatto richiesta della vaccinazione
booster a domicilio è stato vaccinato. Lazio record di persone
testate: superati i 5 milioni, in rapporto alla popolazione è il
più alto livello in italia di testing”. Rispetto al 16 dicembre
dello scorso anno si registrano “2.064 ricoveri in meno in area
medica, 194 in meno in terapia intensiva, 45.536 isolati a
domicilio in meno e 28 decessi in meno. Numeri che dimostrano
l’importanza della vaccinazione” dice D’Amato. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA