si va agli Home Visit


“Scaldate la sedia ma non è detto che sia vostra”. Manuelito inaugura così la seconda e ultima puntata dei Bootcamp di X Factor 2021. Infatti sarà lui il primo ad andare alla scrivania per ascoltare gli aspiranti concorrenti appartenenti al suo roster per decidere i 5 talenti meritevoli di passare alla fase successiva. Serafico ma senza risultare freddo, Hell Raton si mette allo stesso piano dei ragazzi, sempre pronto al conforto con loro, testimoni gli sguardi di intesa scambiati durante l’intera puntata.

LEGGI ANCHE> Il Diario di Bridget Jones torna in tv: 11 curiosità sull’iconico film

Dopo momenti di emozione ed indecisione, il rapper sceglie definitivamente il suo team che sarà composto da Versailles, Melli e Gemma, Mira, Karakaz e Edoardo Spinsante. Su quest’ultimo Mika spende particolari parole di elogio: “È sorprendente la rabbia che esce da questo gentiluomo”. L’esibizione di 22:22 che canta a cappella un suo pezzo da brividi spiazza l’intero studio ma nonostante lo sconcerto, Hell Raton non gli dà il privilegio della sedia.  Ad ognuno dei concorrenti il giudice ha chiesto di scegliere un colore e lui da abile pittore ha scelto con rigore e maestria la sua tavolozza vincente, con l’appoggio dei colleghi: “Non ne ha sbagliata una” dice Agnelli.

bootcamp emma hell raton x factor italia
Foto: Sky

LEGGI ANCHE> Il Collegio, già volano stracci tra la concorrente Maria Sofia Pia Federico e l’ex gieffino Oppini

Dopo la performance di Manuelito il turno passa ad Emma. Con il suo inconfondibile stile rock – “forte, fiera e decisa” come la definisce Mika – la quota rosa della giuria si prepara a sfogliare l’album dei suoi talent per formare l’ultima classe di questo X Factor 2021. Se la scelta dei talenti all’inizio sembra scorrere senza alcun ostacolo, la tensione sale proporzionalmente al diminuire del numero delle sedie. Il picco viene raggiunto infatti nel momento dello switch con Lysa, penalizzata dalla troppa sensibilità e fragilità. Edo, Riva, Vale LP, Le Endrigo e gIammaria sono i cinque detentori del fattore x che andranno con Emma agli Home Visit.

LEGGI ANCHE> “The Last Duel”: la vera storia dietro il film di Ridley Scott, da oggi al cinema

X Factor 2021 Bootcamp 2: l’umanità palpabile di Emma e l’eccezionale talento di Manuelito

“Perché canti? Perché me la godo“. I Bootcamp sono stati un gioco di esigenza espressiva, esercizi di stile e sperimentazione, spesso forse un po’ dispersivi a causa della mancanza delle categorie, ma che non hanno mancato di comunicare il loro intento. I giudici hanno fatto le loro scelte e con rinnovata consapevolezza volano ai tanto attesi Home Visit, in onda il 21 ottobre. In quella occasione solo 3 soli concorrenti di ogni squadra troveranno il biglietto d’oro per i Live Show di X Factor 2021, al via il 28 ottobre. Le emozioni quindi sono appena iniziate.

Sara Radegonda

Hell Raton X Factor
Foto: Sky



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *