9 libri di meditazione da tenere sul comodino


Stress e ansia spesso in agguato? Imparare a meditare può rappresentare davvero una svolta. Per iniziare o perfezionare la pratica per chi è già molto esperto, i libri di meditazione possono quindi essere un’ottima soluzione.

Prima di tutto, però, è bene sgombrare il campo da falsi miti che popolano spesso l’immaginario collettivo: meditare non significa infatti chiudere gli occhi, visualizzare immagini e vedere una luce, quanto piuttosto acquisire piena consapevolezza, imparando a vivere nel presente.

Perché è proprio da questa coscienza del «qui e ora»  che può derivare uno stato di benessere pieno e assoluto, in grado di aiutarci a far fronte all’ansia da vita frenetica, riconnettendoci con noi stessi, ma anche di migliorare le nostre capacità di concentrazione.

Insomma, lungi dall’essere una pratica new age, la meditazione e, in modo particolare la mindfulness, oggi sempre più apprezzata e ormai «sdoganata» anche a livello scientifico, è davvero una buona abitudine che tutti dovremmo imparare.

Come trovare le tecniche di meditazione più adatte alle proprie esigenze?  Partendo da un libro, ovviamente. Maestri zen ma anche psicoterapeuti e persino scienziati: sono molti gli esperti che hanno firmato preziosi volumi in grado di aiutare a raggiungere la piena consapevolezza attraverso tecniche e percorsi diversi.  

Per chi è a caccia di ispirazione, allora, ecco 9 libri di meditazione e dintorni da tenere sul comodino per cambiare (in meglio) la propria vita.



Source link

Rispondi