Red Sonja: la conferma di Hannah John-Kamen | Cinema


Dopo averla vista in Ant-Man and the Wasp e ora al cinema in Resident Evil: Welcome to Raccoon City, Hannah John-Kamen sarà presto in Red Sonja, come confermato in un’intervista con THR.

L’attrice non si è sbilanciata sul progetto ma ha semplicemente confermato di aver avuto la parte. Ha poi parlato del film dei Marvel Studios in cui ha interpretato Ghost:

Se ci ripenso, posso dire che è stata un’esperienza strepitosa. Non riuscivo a smettere di sorridere e mi sono sentita così accolta. Tutti sono stati fantastici, Michelle Pfeiffer, Michael Douglas e Laurence Fishburne erano i miei idoli da piccola. Sono cresciuta guardando i loro film, perciò è stato un onore condividere la scena con loro.

È dal 2008 che la Millennium cerca di portare Red Sonja sullo schermo (dopo il celebre film con Brigitte Nielsen e Arnold Schwarzenegger uscito nel 1985). All’epoca doveva essere diretto da Douglas Aarniokoski, con Robert Rodriguez alla produzione e Rose McGowan come protagonista. Nel 2011 Megan Fox era in lizza per la parte, poi toccò a Simon West interessarsi alla regia, con Amber Heard come protagonista. Nel 2015 Christopher Cosmos ha riscritto la sceneggiatura, nel 2018 Singer è stato annunciato come regista e poco dopo è stato sostituito da Jill Soloway, creatrice di Transparent.

Mark Canton e Courtney Solomon produrranno il lungometraggio insieme a Christa Campbell e a Lati Grobman della Campbell Grobman Films. Adrea Sperling, Yariv Lerner, Jeffrey Greenstein, Younger, Les Weldon, Joe Gatta e Tanner Mobley saranno invece i produttori escutivi.

Cosa ne pensate? Diteci come sempre la vostra nei commenti qua sotto!





Source link

Rispondi