Saga Coffee: preaccordo con Tecnostamp Triulzi e Minifaber – Emilia-Romagna


L’incontro in Regione con i sindacati e le istituzioni


Primo incontro fra i rappresentanti dei lavoratori della Saga Coffee di Gaggio Montano (Bologna), in presidio da oltre un mese, e due imprese interessate a reindustrializzare il sito in Appennino: oltre alla Tecnostamp Triulzi di Carate Brianza (Monza), il cui interesse allo stabilimento era già noto, si è aggiunta anche la bergamasca Minifaber, che si occupa di lavorazione lamiere. Fra le due aziende e la proprietà, il gruppo bergamasco Evoca che intende chiudere il sito di Gaggio entro il 2022, c’è già un preaccordo, ma l’accordo definitivo andrà raggiunto nelle prossime settimane anche sulla base della trattativa con i sindacati. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA